• Linkedin
  • Twitter
  • Facebook

NUOVA CONVENZIONE AICE

TRADECUBE: Servizi per le imprese che inviano i lavoratori in trasferta o distacco all’estero

 
TradeCube® nasce con l’obiettivo di proporre servizi innovativi in tema di internazionalizzazione, per aiutare le imprese a diventare sempre più competitive evitando situazioni di illecito, anche involontario.

Molte imprese non sanno che l’invio di lavoratori italiani oltre i nostri confini, anche per pochi giorni ed anche nell’ambito di un medesimo gruppo societario, è generalmente soggetto ad adempimenti burocratici ed amministrativi, nonché al rispetto delle condizioni normative, di sicurezza e retributive locali.

TradeCube® si lega ad AICE proprio sulla tematica delle brevi trasferte dei lavoratori oltreconfine (contenute nei 30 gg).

La consulenza ha l’obiettivo di formare le risorse sulla materia e di renderle autonome nella gestione della quotidianità e nell’espletamento delle varie pratiche.
Si inizia con mezza giornata di formazione generica sul distacco transnazionale, durante la quale gli interessati hanno modo di sottoporre casi concreti e quesiti.
In seguito si delineano le esigenze specifiche ed è possibile svolgere altre giornate/mezze giornate on the job durante le quali le risorse verranno messe in grado di reperire autonomamente le informazioni necessarie e di svolgere le relative pratiche. Il tutto coadiuvato dall’elaborazione di informative generiche o da vere e proprie schede tecniche personalizzate che illustreranno la normativa da rispettare e le pratiche da svolgere, con riferimento alle specificità aziendali.
TradeCube® potrà poi elaborare le procedure organizzative per permettere il corretto flusso di informazioni tra le varie aree aziendali. Successivamente sarà possibile stipulare con TradeCube® un contratto di assistenza continuativa, per essere aggiornati sulle novità ed avere risposte tempestive in caso di necessità.