• Linkedin
  • Twitter
  • Facebook

ULTERIORI MISURE RESTRITTIVE

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020

 

Le disposizioni del Decreto in oggetto producono effetto a partire da oggi, lunedì 23 marzo 2020, sino al prossimo 3 aprile.

Nel rendere disponibile il testo completo, comprensivo anche dell'elenco dei codici ATECO relativi alle attività economiche esentati dalla sospensione, richiamiamo la vostra attenzione sui seguenti aspetti:

  • sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali ad eccezione di quelle indicate nell'Allegato 1;
  • sono consentite le attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività di cui all'Allegato 1, previa comunicazione al prefetto della Provincia dove è ubicata l'unità produttiva. Tale comunicazione deve indicare specificamente le imprese e le amministrazioni beneficiarie dei prodotti e dei servizi attinenti alle attività consentite (ART. 1 punto d). Si allega comunicato stampa della Prefettura di Milano recante le istruzioni per l'invio della comunicazione;

  • è sempre consentita l'attività di produzione, trasporto, commercializzazione e consegna di prodotti agricoli, alimentari, farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico chirurgici;

  • sono consentite le attività degli impianti a ciclo produttivo continuo, previa comunicazione alla prefettura, dalla cui interruzione derivi un grave pregiudizio all'impianto stesso o un pericolo di incidenti;

  • sono consentite le attività dell'industria dell'aerospazio e della difesa nonché le altre attività di rilevanza strategica per l'economia nazionale.

Le imprese le cui attività sono sospese per effetto del presente Decreto completano le attività necessarie alla sospensione entro il 25 marzo, compresa la spedizione della merce in giacenza.

 

SCARICA IL DECRETO

 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA